Topps Match Attack 100 Club Alessandro Del Piero Juventus #LEG 6

Prezzo regolare
€5,95
Prezzo di vendita
€5,95
Prezzo regolare
Esaurito
Prezzo unitario
translation missing: it.general.accessibility.unit_price_separator 

Questo Topps Match Attack 100 Club Alessandro Del Piero Juventus #LEG 6 viene fornito in una custodia protettiva. 

Alessandro Del Piero Ufficiale OMRI[3][4] (pronuncia italiana: [alesˈsandro del ˈpjeːro]; nato il 9 novembre 1974) è un ex calciatore professionista italiano che ha giocato principalmente come attaccante profondo, sebbene fosse in grado di giocare in diversi posizioni offensive.[5][6][7][8] Dal 2015 lavora come opinionista per Sky Sport Italia.[9] Attaccante tecnicamente dotato[10] e creativo[11][12] che era anche uno specialista dei calci di punizione,[13][14] Del Piero è ampiamente considerato come uno dei più grandi giocatori della sua generazione[15][16 ] e come uno dei migliori giocatori italiani di tutti i tempi.[17][18] Ha vinto il premio di Calciatore italiano dell'anno di Serie A nel 1998 e nel 2008 e ha ricevuto più nomination per il Pallone d'Oro e FIFA World Player of the Year.

Capocannoniere prolifico, è attualmente il secondo miglior marcatore italiano di tutti i tempi in tutte le competizioni, con 346 gol, dietro solo a Silvio Piola, con 390 gol; è anche il nono miglior marcatore nella storia della Serie A, con 188 gol, insieme a Giuseppe Signori e Alberto Gilardino.[19][20][21][22][23][24] Dopo aver iniziato la sua carriera con il Padova in Serie B nel 1991, si è trasferito alla Juventus nel 1993, dove ha giocato per 19 stagioni (11 da capitano) e detiene il record del club per il maggior numero di gol (290) e presenze (705). Durante la sua permanenza al club, ha vinto sei titoli di Serie A, la Coppa Italia, quattro titoli di Supercoppa Italiana, la UEFA Champions League, la Supercoppa UEFA, la Coppa Intertoto UEFA e la Coppa Intercontinentale. Dopo aver lasciato il club nel 2012, ha anche trascorso due stagioni con la squadra australiana del Sydney FC; si è ritirato nel 2014, dopo una stagione con il Delhi Dynamos FC nella Indian Super League.

Del Piero ha segnato in tutte le competizioni a cui ha partecipato.[25] Nel 2004, è stato nominato nella FIFA 100, un elenco dei 125 più grandi calciatori viventi selezionati da Pelé nell'ambito delle celebrazioni del centenario della FIFA.[26] Nello stesso anno, è stato anche votato nel sondaggio UEFA Golden Jubilee, un elenco dei 50 migliori giocatori europei degli ultimi 50 anni.[27] Insieme a sei premi in Italia per condotta da gentiluomo,[28][29] ha anche vinto il premio Golden Foot, che riguarda la personalità e l'abilità di gioco.

A livello internazionale, Del Piero ha anche rappresentato la nazionale italiana in tre Coppe del Mondo FIFA e quattro Campionati Europei UEFA di calcio, in particolare vincendo la Coppa del Mondo FIFA 2006 e raggiungendo la finale di UEFA Euro 2000 con l'Italia. È il quarto miglior marcatore congiunto della Nazionale italiana, con 27 gol, insieme a Roberto Baggio, e dietro solo a Silvio Piola con 30 gol, Giuseppe Meazza con 33 gol e Luigi Riva con 35 gol; con 91 presenze con l'Italia tra il 1995 e il 2008, è anche l'undicesimo giocatore con più presenze di tutti i tempi della sua nazione. Nella sua carriera Del Piero ha segnato 462 gol.[30]